| RIVISTE | LIBRI E GUIDE | MEDIAKIT | EVENTI | CHI SIAMO |
 
Con l'edizione 2015, la Biennale Internazionale dell'Antiquariato di Firenze, sulla spinta di un entusiasmo speciale rivolto alla comunicazione e grazie alle visioni internazionali del suo nuovo, giovane presidente Fabrizio Moretti, inaugura uno strumento inedito di comunicazione, informazione e immagine. Un nuovo MAGAZINE - doppia lingua, grande formato, elegante veste grafica - che oltre a comunicare e descrivere le identità e le novità relative agli antiquari presenti alla importante manifestazione, avrà il compito di approfondire, e illustrare con reportage, approfondimenti e interviste il mondo straordinario e immaginifico che li circonda. Oltre naturalmente a creare dei suggestivi e quanto mai necessari ponti di connessione trasversale tra l'universo dell'antiquariato internazionale e la città ospitante. Firenze, luogo d'elezione, autentica matrice dei più significativi dibattiti sull'arte e la cultura, e sede privilegiata di uno stile di vita contemporaneo votato alla bellezza, al savoir-vivre, all'eccellenza sarà infatti tra i protagonisti di questa nuova, affascinante rivista.

La cover di questo primo numero è uno scatto inedito (particolare del Perseo di Benvenuto Cellini) del maestro Aurelio Amendola, l'opera sarà esposta alla 29esima Biennale e donata alla mostra.

La tiratura complessiva è di 10.000 copie, di cui: una parte saranno inviate con due mesi di anticipo sulla data d'apertura della manifestazione agli opinion leader italiani e internazionali, l'altra parte sarà distribuita ai visitatori durante la manifestazione.
N.02
[ read in english ]    
 
BIAF
BIAF